Sospensione Rate Cessione del Quinto


BNL Finance, da sempre vicina ai suoi clienti e consapevole delle difficoltà economiche e finanziarie determinate dall’emergenza Covid-19, aderisce al Protocollo di intesa Assofin Moratoria COVID 19 per il credito ai consumatori che consente di sospendere le rate per la Cessione del Quinto.

Clicca qui per consultare il documento Assofin Moratoria COVID 19.

 

Chi sono i beneficiari?

I clienti dipendenti privati, titolari di Contratti di Cessione del Quinto dello stipendio che si trovino in una situazione di temporanea difficoltà economica, da una data successiva al 21 febbraio 2020 fino al 30 giugno 2020, dovuta alla sospensione/riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni, tra cui Cassa Integrazione o altri ammortizzatori sociali.

 

Quali sono le condizioni per richiederla?

La sospensione deve essere:

   - espressamente richiesta dal cliente;

   - accettata dal datore di lavoro, affinché le rate temporaneamente sospese, come previsto da piano di ammortamento, siano recuperate successivamente, mediante:

  1. il loro accodamento a partire dalla fine del piano di ammortamento contrattuale originario;
  2. eventuali trattenute da effettuarsi, anche nel corso dell’ammortamento del prestito, in via aggiuntiva rispetto a quelle già dovute ai fini del rimborso dello stesso, nel rispetto dei limiti di importo e di coesistenza con altre trattenute previsti dalla legge;

   - accettata dalle compagnie assicurative, affinché le polizze assicurative che assistono il credito (rischio vita ed impiego) abbiano validità anche oltre la durata contrattuale del piano di ammortamento per il tempo necessario al pagamento delle rate sospese.

 

Quanto dura la sospensione?

La sospensione può avere una durata fino ad un massimo di 6 mesi a partire dalla mensilità di febbraio 2020.

In accordo col cliente possono essere previste durate inferiori.

 

Quali sono i finanziamenti che si possono sospendere?

Si può chiedere la sospensione del pagamento delle rate per le operazioni stipulate entro il 20 aprile 2020 (Protocollo Assofin “Moratoria COVID 19 per il credito ai consumatori”)

La sospensione può essere richiesta per le operazioni che risultino in regolare ammortamento alla data del 21 febbraio 2020.

 

Come posso presentare la richiesta?

Di seguito le principali modalità operative per richiedere la sospensione:

  • Cliccare qui per scaricare il modulo;
  • Compilare la sezione del modulo dedicata al cliente ed allegare i documenti richiesti;
  • Inviarlo al proprio datore di lavoro, che provvederà a restituirlo, mezzo PEC, a BNL Finance al seguente indirizzo: crediti@pec.bnlfinance.it

            

Quali sono le caratteristiche della sospensione?

La moratoria sospende il pagamento dell’intera rata mensile del finanziamento.

È possibile far decorrere la moratoria dalla mensilità di febbraio 2020 e ottenere il rimborso delle rate già trattenute e versate a BNL Finance, indicando il proprio IBAN nel modulo dedicato.

Trova l’agenzia BNL più vicina